Tre motivi per fare efficienza energetica nelle aziende

25 Gennaio 2023 | Efficienza Energetica

L’attuale emergenza ha posto maggiore attenzione sul ruolo che l’energia ha nelle nostre vite, soprattutto sulle attività produttive. L’efficienza energetica e le rinnovabili sono la scelta obbligata per almeno tre motivi. Scopriamoli insieme.

Nello scenario attuale, il benessere delle imprese dipende in misura sempre più concreta dal livello di efficienza energetica presente nelle loro strutture.

Nonostante ciò, accelerare la transizione energetica nelle aziende appare un processo tutt’altro che scontato.

Molti stanno ancora a guardare, bloccati, comprensibilmente, dall’investimento e dalla paura di sconvolgere il processo produttivo.

Serve loro una buona ragione perché si attivino nella ricerca di un uso più efficace dell’energia. Una ragione che spazzi via ogni dubbio sulla reale convenienza dell’efficienza energetica nelle aziende.

Potrebbe basterne una, ma in questo articolo ne abbiamo racchiuse almeno tre.

Per scoprire quali sono, continua la lettura di questo articolo fino alla fine.

Garantirsi maggiore sicurezza energetica

C’è stato un momento, poco dopo lo scoppio della guerra in Ucraina, in cui, per volontà politiche, si è temuto per la fornitura di gas russo e di conseguenza per la tenuta del sistema energetico e produttivo.

Sebbene oggi questo pericolo sia meno concreto, la possibilità resta. Potrebbero verificarsi incidenti militari, o eventi simili, che potrebbero compromettere la certezza della fornitura.

Ma questo, ahimè, è solo parte del problema.

Ok avere garantita la fornitura di energia ma il consumatore deve essere anche in grado di sostenere il costo. Come abbiamo visto negli ultimi mesi, questo aspetto è tutt’altro che scontato.

Da qui il concetto di sicurezza energetica, ovvero la necessità di disporre di rifornimenti energetici a prezzi sostenibili e in maniera continuativa.

Per ottenere questi standard è necessario rendersi, quanto più possibile, indipendenti dalle speculazioni energetiche. Come è possibile?

Consumando meno energia e autoproducendo quella necessaria.

Quindi, puntando all’efficienza energetica e le rinnovabili.

Aumentare i margini di profitto

Consumando meno energia e autoproducendo buona parte di quella necessaria al processo produttivo, si abbatte fortemente la spesa energetica.

Soprattutto in questo ultimo periodo, appare evidente quanto i costi derivati sia dell’acquisto dell’energia sia dall’acquisto delle materie prime, colpiscano le marginalità delle aziende, con conseguenze più o meno pesanti a seconda del tipo di impresa (puoi approfondire l’incidenza dei rincari sulle aziende nel nostro articolo Caro Energia: quanto incide sui costi delle aziende?).

Numeri alla mano: se all’inizio del 2021 un’azienda tipo pagava 10.000 €/mese per l’energia elettrica, a fine 2021 avrà pagato 15.000 €/mese, a marzo 2022 20.000 €/mese e così via, fino ad arrivare ad oggi a bollette di circa 32.000 €/mese.

Adottando soluzioni di efficienza energetica, rinnovabili comprese, si riduce la dipendenza dall’energia della rete, quindi dai costi in bolletta.

Meno costi si traduce in più margine di profitto, dunque, più competitività.

Nessuna preoccupazione legata all’investimento

Trasformare la propria realtà in un’azienda ad alta efficienza energetica comporta sostenere interventi onerosi ma sono tutti fortemente incentivati dai bonus fiscali.

Inoltre, le aziende possono contare su specialisti in grado di realizzare gli interventi di efficientamento senza gravare in alcun modo sul cliente, e dunque, facendosi carico del finanziamento dei lavori, della realizzazione del progetto e garantendo una determinata quota di riduzione dei consumi (puoi approfondire tutti gli aspetti al link).

RiESCo è tra questi. Siamo la Energy Service Company (società che effettuano interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica, assumendo su di sé il rischio dell’iniziativa e liberando il cliente finale da ogni onere organizzativo e di investimento) certificata UNI CEI 11352:2014 e ISO 9001.

Crediamo fortemente nel modello di azienda innovativa e sostenibile (per le proprie tasche e per l’ambiente).

Per questo guidiamo le imprese verso un uso efficiente ed efficace dell’energia, così da restare competitive nel medio lungo-periodo, con tutte le ricadute positive che ne possono derivare.

Realizziamo e finanziamo, totalmente o solo in parte, progetti di efficienza energetica supportati dagli incentivi dedicati, di cui possiamo vantare il 100% di esiti positivi delle pratiche.

Se sei stanco di vedere i tuoi guadagni erodersi a causa degli sprechi energetici e della dipendenza dalle fonti fossili e vuoi fare qualcosa per stravolgere questa situazione, noi ci siamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share This