Chi fornisce consulenza contabile conosce bene le potenzialità del Credito d’Imposta per gli investimenti nelle imprese del Mezzogiorno e di quanto sia importante approfittarne prima che giunga la scadenza, il 31 dicembre 2019. Gestire le pratiche in questo breve tempo potrebbe portare a sovrapporre più attività e rallentare così il carico di lavoro. Scopri il modo per far beneficiare del Credito d’imposta per il Mezzogiorno ai tuoi clienti senza ostacolare la tua attività lavorativa.

Se gestisci gli aspetti finanziari delle imprese nelle aree del mezzogiorno, conoscerai bene le difficoltà che queste vivono ogni giorno, costantemente in corsa per ridurre il gap con le aziende del Nord.

A tal proposito sono state emanate una serie di misure volte a stimolare la ripresa dell’economia, in particolare quella meridionale, come il Credito d’Imposta per il Mezzogiorno.

Sai bene che questa forma di agevolazione fiscale può stimolare concretamente la crescita delle imprese del mezzogiorno poiché permette alle imprese di ricevere importanti bonus per realizzare nuovi interventi o addirittura di recuperare buona parte degli investimenti già sostenuti, beneficiando così di soldi che credevano ormai persi.

Quanto potrebbe essere interessante per i tuoi clienti?

Credo di poter immaginare la risposta…

Il Credito d’imposta per il Mezzogiorno è certamente un’opportunità da non lasciarsi scappare e che varrebbe la pena valutare per molte delle imprese che gestisci, il problema è il tempo, lo capisco bene.

Fra pochi mesi infatti questa forma di agevolazione giungerà al termine, esattamente il 31 dicembre 2019 e il tuo lavoro è già cadenzato da molti altri incarichi e scadenze.

E se i tuoi clienti potessero beneficiare del Credito d’Imposta senza aggravare ulteriormente il tuo carico di lavoro?

Probabilmente l’idea ti sembra allettante ma ti stai domandando come sia possibile… te lo spiego subito: grazie alla sinergia con una ESCo – Energy Service Company, come noi di RiESCo.

Sono in pochi a conoscere questo tipo di realtà, per cui ti accenno brevemente cos’è una ESCo.

Le Energy Service Company (ESCo) sono società specializzate negli interventi di efficienza energetica e negli incentivi dedicati, e assumono su di sé il rischio dell’iniziativa liberando il cliente finale da ogni onere organizzativo e di investimento.

Ecco quello che noi di RiESCo proponiamo ai nostri collaboratori per il Credito d’Imposta per il Mezzogiorno: tutta la gestione della pratica, compresi tutti gli oneri e tutti i rischi, sono a carico di RiESCo, senza che tu debba preoccuparti di nulla e sarà la stessa RiESCo a remunerarti per l’impresa.

Il guadagno di RiESCo? Sarà una percentuale del Contributo d’Imposta per il Mezzogiorno ottenuto, quindi non andrà ad intaccare in nessun modo il tuo guadagno!

Riassumendo i risultati ottenibili dalla sinergia con RiESCo:

1. I tuoi clienti potranno beneficiare di una forma di agevolazione estremamente vantaggiosa, di cui pochi sono a conoscenza e per questo saranno ben felici del servizio da te offerto;

2. Potrai ampliare le opportunità di business senza rallentare il tuo lavoro e o incorrere in inutili rischi;

3. Potrai contribuire a risollevare la produttività delle imprese a te vicine.

Tutti ci lamentiamo delle tasse, degli F24 da versare tutti i mesi per l’IVA, contributi ecc.

Con il Credito d’Imposta per il Mezzogiorno lo Stato ha deciso di offrire un aiuto a queste imprese abituate sempre a pagare senza mai ricevere, a dimostrazione che le agevolazioni e gli incentivi ci sono.

Sfruttiamoli per dare la possibilità a chi vuole vivere la loro terra, di farlo nelle stesse condizioni delle imprese del nord.

Noi di RiESCo ci crediamo e per questo cerchiamo collaboratori che abbraccino i nostri stessi valori, ma poiché desideriamo curare con attenzione ogni singola richiesta, abbiamo fissato un tetto massimo di partner.

Se ti interessa conoscerci meglio e capire la nostra offerta di Incentivi Garantiti e Anticipati, clicca sul pulsante qua in basso.