Efficienza Energetica a
zero investimenti

Con il Credito di Imposta per il Mezzogiorno

Hai investito o pensi di investire in beni strumentali per la tua azienda?

Per quanto necessario, a volte è un duro colpo per il bilancio dell’azienda!

Tuttavia se hai acquistato o conti di acquistare macchinari, impianti e attrezzature tra il 1° marzo 2017 e il 31 dicembre 2019, puoi recuperare una parte dei costi sotto forma di credito di imposta.

Si tratta dei benefici del Credito di Imposta per il Mezzogiorno, introdotto dalla Legge di Stabilità del 2016, dei quali possono beneficiare le imprese ubicate in Abruzzo, Molise, Basilicata, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Quanto puoi recuperare e come?


L’ammontare che puoi ottenere grazie al Credito di Imposta per il Mezzogiorno varia a seconda della tipologia di impresa:

Piccola Impresa o Microimpresa: 45% dell’investimento;

Media Impresa: 35% dell’investimento;

Grande impresa: 25% dell’investimento;

Qual il problema? Il processo di ottenimento del Credito di Imposta per il Mezzogiorno ha delle forti specificità tecniche e sono pochi i Commercialisti aggiornati e specializzati che possono guidare un’impresa ad ottenere con certezza il Credito che le spetta.

Non solo: il Credito copre il 45, 35 o 25% delle spese che rientrano in un preciso progetto di investimento. La vera opportunità è redigerlo con grande attenzione, allo scopo di trarre davvero il massimo dal Credito ottenibile.

La soluzione di RiESCo?


Costruiamo o ampliamo il tuo piano investimenti per inserire al suo interno un nuovo intervento di efficienza energetica del tutto autofinanziante, in modo da garantirti sia un risparmio energetico duraturo e costante, sia un incremento del Credito che puoi ottenere!

Ampliando il piano investimenti, infatti, aumenta il Credito di imposta che puoi riscuotere!

Credito assicurato

Pensiamo noi a tutte le pratiche e ci assumiamo rischi e oneri, garantendoti l’ottenimento del Credito

Credito massimizzato

Hai la nostra consulenza su come ampliare il Piano Investimenti per ottenere ancora più Credito

Risparmi moltiplicati

Grazie al Credito extra ottieni un impianto autofinanziante per decenni di ulteriore risparmio

Chi può beneficiare del credito?

Chi ha già investito per la propria azienda a partire dal 1 marzo 2017

Amplieremo il piano degli investimenti già effettuati in macchinari, attrezzature e impianti, includendo anche l’Efficienza Energetica.

Chi non ha ancora investito, ma pensa di farlo entro il 31 dicembre 2019

Realizzeremo un piano di investimento ex novo che includa l‘Efficienza Energetica e tutte le altre spese preventivate.

Caso studio Credito d’Imposta per il Mezzogiorno

Impianto Fotovoltaico finanziato e in più un ulteriore Credito di circa 70.000 €!

Panificio a Sassari: nel 2017 aveva effettuato 345.200 € di investimenti, per fruire al meglio del Credito d’imposta per il Mezzogiorno, vengono inseriti in un nuovo piano investimenti comprensivo di un impianto Fotovoltaico del valore di 130.000 €. Tot Credito Imposta 223.740 € Risultati: L’impresa ha ripagato il Fotovoltaico e maturato un ulteriore credito di 71.740 €!

Con il Credito d’Imposta: impianto Fotovoltaico
e Climatizzazione, pagati solo 4.283 €

Ferramenta all’ingrosso a Olbia: tra 2017 e il 2019 ha sostenuto investimenti per 55.259 €. Per sfruttare il Credito maturato aggiunge a questi investimenti quelli per realizzare l’impianto FV e di Climatizzazione. Il Credito d’Imposta totale ha permesso all’impresa di realizzare gli impianti versando solamente 4.283 €!

Fotovoltaico senza investire e senza rischi, grazie al credito d’imposta e l’EPC!

Azienda di smaltimento dei rifiuti a Catania: nel 2019 ha sostenuto investimenti per 5.000 € e decide di integrarli ad un impianto Fotovoltaico del valore di 230.000 €. Totale Credito d’Imposta 217.800 € e grazie all’EPC finanzia la restante parte del Fotovoltaico, senza rischi e senza oneri.

Grafico Costo e Risparmi Annui Garantiti con l’EPC

Affrettati!
C’è tempo solo fino al 31 dicembre 2019 per fare richiesta e avviare i lavori, poi non potrai più beneficiare del Credito di Imposta per il Mezzogiorno!

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Puoi contattare il nostro Direttore Commerciale

Ing. Attilio Falini
335 1200430

Scarica il nostro materiale informativo

Pin It on Pinterest